In Stock

Critone Librandi Cirò Bianco IGT Calabria

11,50 

Il Critone Librandi si presenta con un colore giallo paglierino intenso, dal profumo di frutta gialla, agrumi, frutta tropicale (ananas e mango), mandorla fresca e soffi marini. Al gusto è avvolgente, aromatico e intenso, dotato di ottima freschezza e scie sapide. Ottimo con antipasti e primi piatti a base di pesce. Perfetto anche con la frittura e con piatti dal sapore lievemente speziato.

Area di produzione Strongoli, Rocca di Neto/Casabona

Uve Chardonnay 90%, Sauvignon 10%

Gradazione 12,5%

Temperatura di servizio 12° C

Epoca di vendemmia Seconda metà di agosto, prima decade di settembre

Vinificazione In acciaio, con pressatura soffice delle uve

Affinamento In acciaio, con una breve permanenza in bottiglia di alcuni mesi prima della commercializzazione

Questo prodotto non è vendibile ai minori di 18 anni. Si raccomanda un consumo moderato.

COD: VIN-LIB-006 Categoria: Tag:

Descrizione

CRITONE LIBRANDI CIRO’ BIANCO IGT CALABRIA

Critone è la dimostrazione tangibile che la famiglia Librandi, conosciuta soprattutto per la sua grande capacità di valorizzare il ricco patrimonio ampelografico calabrese, è in realtà in grado di dar vita anche a favolosi vini da vitigni internazionali.

Infatti, Critone Librandi è un bianco di grande personalità e freschezza, frutto della sapiente lavorazione di Chardonnay, per il 90%, e Sauvignon Blanc per la parte restante. Due vitigni che, va detto, si sono perfettamente ambientati nelle tenute calabresi della famiglia Librandi e che opportunamente lavorate e assemblate danno vita a un vino fresco e sapido, al tempo stesso profondo e persistente. Gusto internazionale, anima calabra. Quindi con una marcia in più, derivante da un terroir unico nel suo genere, quello della zona di Cirò. Uve vendemmiate tra la fine agosto e la prima settimana di settembre, per la vinificazione sono utilizzati dei contenitori inerti in acciaio termocondizionati. Le uve vengono pressate in modo soft per dare inizio alla delicata fase di fermentazione alcolica. Quindi, al termine della trasformazione, il vino affina prima in acciaio e poi in bottiglia, prima della commercializzazione.

(fonte: https://guida.quattrocalici.it/).

LA CANTINA

Librandi, celebre cantina calabrese con sede a Cirò Marina, rappresenta una delle realtà vitivinicole più fiorenti della regione. Grazie alla produzione di vini elaborati da uve autoctone come il Gaglioppo, è riuscita a far conoscere al mondo gli incredibili sapori del Cirò. Inoltre, la zona di coltivazione dei vitigni, a ridosso del mare e riparati dalle montagne è ideale per l’elaborazione di vini che si distinguono per la loro eleganza ed estremo equilibrio.

Ad oggi, potendo contare su oltre 230 ettari vitati, la cantina Librandi è in grado di produrre oltre due milioni di bottiglie l’anno. Ciò lo si deve non solo alla presenza di vigneti sparsi un po’ ovunque, ma anche ai numerosi investimenti nell’ambito della ricerca allo scopo di dare la giusta rilevanza sia ai vitigni autoctoni che a quelli internazionali.

Interessante è la presenza nella cantina Librandi di uno spazio denominato “labirinto” formato da un intreccio di cerchi concentrici dove si trovano cloni di uve che non si trovano più in natura. Da qui si passa alla cantina vera e propria dove antiche e nuove tecniche di produzione convivono al fine di realizzare prodotti dal carattere unico.

Se ti piace questo prodotto ti consigliamo di visitare la nostra sezione SALUMI E FORMAGGI

Scopri tutti i nostri prodotti all’interno dello SHOP

Seguici sui Social: Instagram Facebook

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0,75 kg